Lettere di avviso Fabbricati Rurali Agenzia delle Entrate

11.08.2017 10:04

In questi giorni stanno arrivando comunicazioni da parte dell'Agenzia del Territorio ai proprietari di diritti reali di FABBRICATI  RURALI  ed o PORZIONI  RURALI, ecc, avvisando dell'avvio delle procedure di accertamento sugli immobili in questione, con possibili sanzioni:

  • Catasto Edilizio Urbano: da un minimo di € 1.032,00 ad un massimo di € 8.264,00;
  • Catasto Terreni: da un minimo di € 250,00 ad un massimo di € 2.000,00.

 

I proprietari possono avvalersi della Dichiarazione di Accatastamento con ravvedimento operoso, eseguita da un Tecnico abilitato ed avere così un'agevolazione in misura ridotta.

  • Catasto Edilizio Urbano: 1/6 del minimo pari ad € 172,00;
  • Catasto Terreni: 1/6 del minimo pari ad € 41,67.

 

Non tutti i fabbricati rurali ed o porzioni ricadono comunque in sanzione. Vi possono essere pressupposti per il quale le sanzioni siano prescritte e pertanto non dovute, fermo restando l'obbligo di accatastare tutti questi fabbricati.

Vi sono inoltre casi nei quali basta comunicare errori ed o incongruenze, senza l'obbligo di censimento.

 

Lo Studio Tecnico Casciari è a completa disposizione in merito alla vicenda, consigliando anche a chi non abbia ricevuto alcuna comunicazione di eseguire un controllo sulle proprie posizioni per non incorrere in sanzioni successive.

Contatti

Geom. Alessio Casciari Via XX Settembre, 57 -
54011 Aulla (MS)
380/45.00.819
geometracasciari@alice.it