• PERIZIE  DI  MUTUO
Lo Studio Tecnico Casciari opera da diversi anni nel settore delle perizie immobiliari per il rilascio del credito. Ad oggi siamo infatti iscritti presso gli albi delle seguenti società di credito: CERVED GROUP, YARD, SISTEMIA, ENDRASIS GROUP, PRO6 e FBS REAL ESTATE, in passato abbiamo avito rapporti collaborativi con il CRIF.

Le perizie di mutuo vengono assegnate, secondo i protocolli internazionali, dalle società al perito. Il perito non ha quindi rapporti con la banca e riceve la documentazione fornita dal mutuatario attraverso l'istituto di credito. In fase di verifica documentale, e/o in fase di sopralluogo, può emergere che la documentazione non sia conforme agli standard imposti e pertanto il perito può richiedere documentazione aggiuntiva per il buon fine della pratica.

  • Documentazione utile

Per poter redigere la valutazione il perito dovrà verificare i documenti urbanistici, catastali ed atti di provvenienza, oltre a questo dovrà accertarsi dello stato manutentivo e di fatto dell'immobile.

Verifica Urbanistica: Gli standard imposti acconsentono ad una verifica urbanistica attraverso il contratto di Acquisto (per gli atti eseguiti dopo l'anno 1985), il ché vale a dire che si rimanda ogni responsabilità alle parti dichiaranti. Nel caso in cui tale verifica non possa essere accertata nell'atto di compravendita (provvenienza a mezzo di Successione, interventi successivi all'acquisto, acquisto precedente al 1985, ecc), il richiedente mutuo dovrà fornire l'ultimo atto autorizzativo urbanistico (Concessione edilizia, DIA, SCIA, Permesso a Costruire, Licenza Edilizia, Condono, Convenzione, ecc.). In questo documento dovranno essere presenti: la denuncia o richiesta, il cartiglio e le piante di progetto, contenenti i protocolli comunali e del tecnico progettista (in alternativa il tecnico di fiducia potrà autenticare la pratica apportando la dicitura "copia conforme all'originale" con timbro e firma);

Verifica Catastale: La verifica catastale avviene attraverso la verifica della Visura Catastale e della Planimetria Catastale (in alcuni casi anche della Mappa Catastale). Il richiedente mutuo dovrà fornire pertanto una visura catastale recente e la planimetria catastale certificata ( riportante le diciture a margine di autenticazione da parte dell'Agenzia Territoriale). Questi documenti possono essere richiesti direttamente all'ufficio Catastale e o presso i Tecnici abilitati.

Atto di provvenienza: L'atto di provvenienza viene verificato per accertare la proprietà. I documenti di provvenienza sono l'atto o le denunce fatte per variare l'intestazione del bene, ovvero il titolo di proprietà, usufrutto, ecc. (Compravendite, Permute, Donazioni, Divisioni, Dichiarazioni di Successioni, Decreto di Trasferimento, ecc.) le quali devono contenere gli estremi di registrazione.

 

 

  • Domande frequenti
  1. Dove posso reperire la documentazione urbanistica? -  La documentazione urbanistica può essere reperita direttamente presso l'Ufficio Urbanistica del Comune interessato, è consigliabile comunque (per motivi tempistici) chiedere preventivamente allo Studio Tecnico che ha redatto il tutto;
  2. Dove posso reperire i documenti catastali? - La documentazione catastale è disponibile on-line e può essere richiesta attraverso il proprio Tecnico di fiducia, in alternativa può essere richiesta presso lo sportello catastale territoriale;
  3. Non ho il contratto d'acquisto, dove lo posso trovare? - in mancanza di tale documento non può essere redatta la perizia, nel caso in cui non venga reperito tale documento può essere richiesto al Notaio redattore e/o presso la Conservatoria territoriale.
  4. Non posso farti entrare dentro questi ambienti, puoi ritornare? - Il Perito ha incarico ad eseguire un sopralluogo, e viene pagato per un solo sopralluogo, nel caso in cui non si possa eseguire la perizia per mancanza di verifica interna il perito non potrà eseguire secondi sopralluoghi se non su richiesta dell'ente/banca. Si consiglia di accertarsi prima delle condizioni di accesso agli edifici per concordare preventivamente la data del sopralluogo;
  5. Il Perito può reperire i documenti richiesti? e se lo pago? - Il Perito non può reperire la documentazione richiesta causa disposizioni imposte, non può altresì ricevere denaro se non per procedure dichiarate dell'ente o banca;
  6. Mi puoi dire il valore? - Il perito non può in alcun caso comunicare il valore se non alla società incaricante;
  7. Mi fai tornare i valori? - Il perito non può aggiustare i valori su richiesta del mutuatario in quanto esegue certificazioni sul credito delle banche;
  8. Il precedente perito non mi ha chiesto certa documentazione! - Le perizie vengono eseguite per società le quali legiferano autonomanente. Pertanto può capitare che alcuni istituti abbiano bisogno di particolare documentazione altre meno.
  9. Il mio Geometra mi farà pagare per il reperimento dei documenti? - Il Perito non può sapere certe informazioni, è bene informarsi con i diretti interessati;
  10. Come posso trasmettere i documenti? - Tutta la documentazione potrà essere trasmessa a mezzo e.mail (geometracasciari@alice.it) oppure a mezzo di raccomandata a/r (Via Chiesa, 18 - loc. Vecchietto - 54011 Aulla (MS)) in alcuni casi si può trasmettere documentazione in formato immagine via whatsapp al numero 380/45.00.819;
  11. Mi puoi fare la perizia e poi ti trasmetterò in futuro i documenti? - Il Perito non può redigere le perizie in assenza della documentazione necessaria;
  12. Quanto tempo trascorre prima di avere l'esito della perizia? - Il Perito ha mediamentre due giorni di tempo per redigere la perizia dal sopralluogo e/o dal reperimento di tutta la documentazione utile. I tempi di gestione delle pratiche da parte dell'ente e/o banca non sono conosciuti.
  • Consigli Utili

Prima di avviare la pratica di mutuo si consiglia di reperire tutta la documentazione. Farsi verificare la documentazione da parte di un Tecnico può evitare spiacevoli inconvenienti e/o sorprese. Avere tutta la documentazione velocizza il processo di stima. Sistemare abusi e/o difformità prima dell'intervento del Perito evita ribassamenti di prezzo del valore di mercato dell'immobile da stimare e/o bocciature delle pratiche.

 

Contatti

Geom. Alessio Casciari Via XX Settembre, 57 -
54011 Aulla (MS)
380/45.00.819
geometracasciari@alice.it